Trattamento dei dati

Informativa ex art. 13 Regolamento EU 679/2016

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento EU 679/2016, dettato in materia di protezione delle
persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione
di tali dati, l’azienda PAPILIO s.r.l., con sede in via F.lli Carle, 2 10128 Torino (TO), La informa
che i suoi dati personali, trattati con strumenti prevalentemente automatizzati, saranno
raccolti per:

a) dare risposta alle sue richieste

b) l’invio di comunicazioni a carattere informativo/promozionale.

Il conferimento dei dati di cui al punto “a” è necessario e in sua mancanza non potremmo
inviarLe le informazioni richieste; il conferimento dei dati di cui al punto b. non è obbligatorio
e in sua mancanza non potremmo inviarLe comunicazioni informativo/promozionali. La base
giuridica del trattamento dei suoi dati è la richiesta dell’interessato e il consenso, che potrà
liberamente prestare inserendo un flag nella casella sottostante il form di raccolta dati. In
relazione a quest’ultimo lei ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento. La
revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento in base al consenso da lei fornito
prima del ritiro. I suoi dati personali saranno conservati per il tempo necessario a rispondere
alle sue richieste per le finalità di cui al punto a. i suoi dati personali saranno conservati per
24 mesi per le finalità di cui al punto b .

La informiamo, inoltre, che i dati non saranno né comunicati né diffusi.

La informiamo, infine, che potrà esercitare i diritti previsti dal Regolamento EU 679/2016 a
favore dell’interessato, scrivendo all’indirizzo mail privacy@papilio.cloud. Lei potrà pertanto
chiedere di avere conoscenza dell’origine dei dati nonché della logica e delle finalità del
Trattamento; di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei
dati trattati in violazione di legge, nonché l’aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse,
l’integrazione dei dati stessi; di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento. È garantito il
diritto a revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del
trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

È garantito il diritto alla portabilità dei dati, a proporre reclamo a un’autorità di controllo.